• ORA E QUI

    7 ottobre 2018Francesca P.

    Ora e qui. Quello che c’è adesso. Guardarsi intorno e assorbire tutto. Nessun velo, nessuna sfocatura. Tutto è nitido. Tutto si sente. Tutto arriva. Tutto parla. Specialmente gli occhi. Ci sono cose che non si dimenticano e altre che non si nascondono.

    Continue Reading
  • LA STRADA DI AGOSTO, LASCIARSI CAMMINARE

    29 luglio 2018Francesca P.

    Ebbene sì, ci siamo. Ci sono. L’estate, quella pulsante, in cui ci si immerge con emozione come nel primo bagno al mare di stagione, è arrivata. Mi sta invitando e tentando. A raggiungerla. Ad avvicinarmi. Ad attraversarla. A stringere ogni maglia.

    Continue Reading
  • I 5 SENSI… + 1

    15 luglio 2018Francesca P.

    I 5 sensi, come le 5 punte di una stella. I 5 sensi, come le 5 dita di una mano, che si muovono e fendono l’aria. I 5 sensi, come 5 fari che guidano, ognuno per rotte diverse. I 5 sensi, come 5 gusti da assaggiare, a piacere. 

    Continue Reading
  • LA PUREZZA DEI DESIDERI

    17 giugno 2018Francesca P.

    Accarezzo la parola “ricominciare”. È piacevole, come una strada alberata. È lunga, si fa assaporare con calma. È piena, di polpa succosa. È musicale, la prima nota di una canzone che verrà. È il fermento, che (s)muove l’azione. È la presa di coscienza, quando diciamo si va. Quando sentiamo che ci va. 

    Continue Reading
  • LA MIA ISOLA CHE C’È

    3 giugno 2018Francesca P.

    “Tra vent’anni sarete più delusi per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto. Quindi mollate le cime. Allontanatevi dal porto sicuro. Prendete con le vostre vele i venti. Esplorate. Sognate. Scoprite”. (M. Twain) Sono tante, le onde che cullano la barca. Che l’hanno spinta avanti, che l’hanno (sor)retta. Che la…

    Continue Reading
  • IL GUSTO DEL SEMINARE

    15 aprile 2018Francesca P.

    Ogni storia nascente, ogni progetto pensato, ogni sogno cullato, ogni cambiamento voluto è un seme dentro un vasetto, qualcosa di minuscolo che in sè racchiude tutto un potenziale. Ha bisogno di pareti che cingono, di humus umido, di importanti accortezze e di uno sguardo vigile, per svilupparsi. Uno sguardo affettuoso, di quelli che si danno…

    Continue Reading
  • 5 ANNI DI BLOG… E L’INCANTO DELLA NEVE A ROMA

    3 marzo 2018Francesca P.

    Il 26 febbraio 2013 giravo su “open” il cartello ed inauguravo il blog/bistrot, pubblicando il primo post. Il 26 febbraio 2018 ha nevicato eccezionalmente a Roma. 5 anni di blog, festeggiati in mezzo al bianco. Al candore, allo stupore. Alla magia. All’euforia. Agli occhi spalancati, dalle 6 di mattina. Una casualità positiva. O forse era…

    Continue Reading
  • NON UN TIRAMISÙ COME UN ALTRO

    4 febbraio 2018Francesca P.

    Come prima cosa penso alla base, importante perchè sorregge tutto quello che sarà aggiunto sopra: una base morbida ma resistente, come un buon materasso; una base accogliente ma sicura, come una mano aperta; una base da cui partire affidabile, come il calcestruzzo necessario per le fondamenta. 

    Continue Reading
  • DA ADESSO IN POI – NUOVO ANNO E NUOVO BLOG

    14 gennaio 2018Francesca P.

      Non c’è nulla di immutabile, tranne l’esigenza di cambiare. (Eraclito)   Un nuovo anno, un nuovo capitolo, un nuovo abito. Un nuovo blog, un nuovo logo, una nuova pelle. Bianco e grigio, grigio e bianco. Un colore dietro l’altro, fino all’essenza. E all’essenziale. 

    Continue Reading
  • SI PUÒ IMMAGINARE CHE ABBIA NEVICATO ANCHE A ROMA?

    3 dicembre 2017Francesca P.

    Si può vivere il 1° dicembre un po’ come fosse il 1° gennaio? Si può vedere un inizio dentro una fine? E si può essere felici di una fine, proprio perchè porta un inizio? 

    Continue Reading