• PAGINE, DA SFOGLIARE E CONDIRE

    22 aprile 2018Francesca P.

    M’innamoro degli attimi, quelli fuggenti ma non sfuggenti, che hanno la voglia e la forza di posarsi. E di restare. Come un’impronta, una matita, una nota, un accento, un timbro, una spezia: per lasciare un segno.

    Continue Reading
  • I MIEI PENNELLI PARTICOLARI

    9 aprile 2017Francesca P.

    La scatola degli acquerelli era nel cassetto di destra della scrivania, un po’ in fondo, nascosta e protetta, come si fa con le cose a cui si tiene di più. Non era un gioco come un altro, quello.

    Continue Reading
  • IL BISTROT VA IN CAMPAGNA

    24 maggio 2015Francesca P.

    Ci voleva proprio una giornata così: rubata alla quotidianità, libera, creativa e verde. Anzi, verdissima. Pensata, attesa, organizzata e finalmente vissuta. La mia parentesi in campagna. La mia fuga dalla città.

    Continue Reading