• LA LUCE E L’ODORE DI (QUESTO) MAGGIO

    13 maggio 2018Francesca P.

    È particolare la luce di maggio. Di questo maggio. Non si lascia afferrare facilmente, gioca più del solito. Più che farsi trovare, vuole essere colta. Seguita. Forse capita, forse solo semplicemente amata. Così come è.

    Continue Reading
  • PIÙ HYGGE CHE MAI

    6 maggio 2018Francesca P.

    Il bello del quotidiano, vissuto senza frenesia. La bellezza, che passa attraverso piccole – ma importanti – cose e buone abitudini, che diventano dei veri e propri rituali di bene(ssere). Personale, in primis. Ma anche da regalare, da offrire e da condividere. 

    Continue Reading
  • FARSI ATTRAVERSARE

    29 aprile 2018Francesca P.

    Ci sono emozioni che sbocciano come fiori: vedi i petali aprirsi, prima uno, poi l’altro. Non hanno più il timore della luce. Anzi, la vogliono, quella luce. La vogliono bere. La vogliono assorbire. La vogliono sentire. 

    Continue Reading
  • PAGINE, DA SFOGLIARE E CONDIRE

    22 aprile 2018Francesca P.

    M’innamoro degli attimi, quelli fuggenti ma non sfuggenti, che hanno la voglia e la forza di posarsi. E di restare. Come un’impronta, una matita, una nota, un accento, un timbro, una spezia: per lasciare un segno.

    Continue Reading
  • IL GUSTO DEL SEMINARE

    15 aprile 2018Francesca P.

    Ogni storia nascente, ogni progetto pensato, ogni sogno cullato, ogni cambiamento voluto è un seme dentro un vasetto, qualcosa di minuscolo che in sè racchiude tutto un potenziale. Ha bisogno di pareti che cingono, di humus umido, di importanti accortezze e di uno sguardo vigile, per svilupparsi. Uno sguardo affettuoso, di quelli che si danno…

    Continue Reading
  • LA STAGIONE DEI SORRISI ANCHE SENZA UN MOTIVO

    8 aprile 2018Francesca P.

    È la stagione dei sorrisi anche senza un motivo, per me, la primavera. Disegnati sulle labbra da un sottile filo d’erba, che alza gli angoli della bocca e ne valorizza i contorni. Quei sorrisi che non si spiegano, non si razionalizzano, non si comandano: si vivono, si sentono, si ascoltano. Si proteggono, come una fiamma…

    Continue Reading
  • LA PRIMAVERA È QUI, CON I SUOI NIDI

    25 marzo 2018Francesca P.

    Mi chiedo se sia più una meta o una compagna di viaggio, la semplicità. Se sia un traguardo, un obiettivo ambito, un mirino da centrare o qualcosa che sos-tiene e sup-porta, durante il cammino. Se sia ombra larga di un albero per il riposo finale, o acqua che rinfresca nelle pause. 

    Continue Reading
  • LA VOCE DEL CAVOLO VIOLA

    18 marzo 2018Francesca P.

    Mi piace scrivere, comunicare, esternare. Ma anche interiorizzare alcune cose, lasciarle coperte sotto il panno insieme ai lievitati, (trat)tenere qualche segreto, proteggere l’intimità di alcuni pensieri. Mi piace condividere, aprire la finestra, accogliere. Ma anche vivere i miei momenti, avere a volte la serranda un po’ abbassata, ridefinire spazi come quando si sistemano e si…

    Continue Reading
  • PLASMARE GUSCI DI FROLLA PROFUMATA

    11 marzo 2018Francesca P.

    “Plasmare [pla-smà-re, v. tr.] – 1. Lavorare una materia per farle assumere la forma voluta; 2. figurativo: formare con l’insegnamento e con l’esempio, educare” Plasmare, inventare, giocare, ritagliare, disegnare: la frolla impasta con gioia i verbi creativi e ludici che finiscono in -are e noi, grazie a lei, maneggiamo desideri, sogni e aspirazioni. E ispirazioni.…

    Continue Reading
  • 5 ANNI DI BLOG… E L’INCANTO DELLA NEVE A ROMA

    3 marzo 2018Francesca P.

    Il 26 febbraio 2013 giravo su “open” il cartello ed inauguravo il blog/bistrot, pubblicando il primo post. Il 26 febbraio 2018 ha nevicato eccezionalmente a Roma. 5 anni di blog, festeggiati in mezzo al bianco. Al candore, allo stupore. Alla magia. All’euforia. Agli occhi spalancati, dalle 6 di mattina. Una casualità positiva. O forse era…

    Continue Reading
1 2 3 4 24